praga
 
A Praga in aereo
A Praga in treno
Gite in battello
Traghetti
Taxi
Voli
Ambasciata
Clima
 
 
 
 
La guida di Praga
Visitare Praga > Hradcany, il Quartiere del Castello
 
 
HRADCANY - IL QUARTIERE DEL CASTELLO
Un po' di storia
Piazza Hradcanske

La Galleria Nazionale
Il municipio

Piazza Loreto (Loretanske namesti)
Il monastero di Strahov

 
Hradcany - Il quartiere del castello
Piazza Hradcanske
 
 
 
 
IL MUSEO DELLE UNIFORMI
All'interno di palazzo Schwarzenberg ha sede il museo di storia militare (apertura da maggio a ottobre, dal martedì alla domenica, ore 9-15.30), il più importante del mondo nel suo genere. Espone dalle più rudimentali armi in pietra e in bronzo, alle oltre 6000 armi da fuoco, fino alle mitragliatrici della prima guerra mondiale. Nella sezione riservata all'equipaggiamento conta 5000 diversi tipi di uniformi
 
 
Piazza Hradcanske

Questa piazza, dinnanzi all'entrata del Castello, conserva la caratteristica forma medioevale. Ai suoi lati si affacciano numerosi palazzi, il monastero dei Barnabiti e case canoniche di origine medioevale, riuniti in seguito in una unica facciata barocchizzata nel XVIII secolo. Al centro della piazza, nel giardino, vi è la colonna della peste con una statua della Vergine e le figure di Santi patroni del paese, opera di F.M. Brokoff del 1726.
Il lato meridionale della piazza è occupato dal rinascimentale palazzo Schwarzenberg, costruito da A. Vlach nel 1545-63, con facciata interamente decorata a graffito, realizzata su modelli grafici veneziani. Al secondo piano si trovano dipinti del 1580, che riproducono divinità antiche e figure allegoriche. Nel palazzo ha sede il museo di storia militare (apertura da maggio a ottobre, dal martedì alla domenica, ore 9-15.30), uno dei più importanti del mondo nel suo genere. Espone dalle più rudimentali armi in pietra e in bronzo, alle oltre 6000 armi da fuoco, fino alle mitragliatrici della prima guerra mondiale. Nella sezione riservata all'equipaggiamento conta 5000 diversi tipi di uniformi, da quelle del soldato semplice a quelle intessute d'oro dei generali. Inoltre sono esposte cartine geografiche militari originali e ricordi delle grandi battaglie europee.
Sul fondo della piazza vi è il palazzo Toskana, del XVII secolo, con facciata del primo barocco, decorata sul portale dallo stemma del Duca di Toscana, proprietario del palazzo. All'angolo è posta una statua di S. Michele, opera di O. Mosto del 1693.
Sul lato settentrionale della piazza, si trova il palazzo Arcivescovile, barocizzato da J. Mathey nel 1675-84 e un secolo dopo rifatto in forme rococò da J. Wirch. L'interno riccamente decorato a stucco, contiene il mobilio originale e collezioni di porcellane.

 

 
 
 
Prenota Praga Hotel Last-Minute Offerte

La rivoluzione di velluto
I personaggi della rivoluzione di velluto
I grandi scrittori di Praga
I luoghi, i teatri, i giornali della Perestrojka

Un po' di storia

Jan Hus
Re Vencenslao


Il Castello
Il quartiere del Castello
Mala Strana e la collina di Petrin
Il Ponte Carlo
 
 
 
 
 
     
 
 
http://www.lericieportovenere.com
http://www.lunigiana.net
http://www.e-toscana.com
© Copyright 1990-2009 «Maurizio Bardi »
vietata la riproduzione dei testi e delle foto pubblicati sul sito
di «e-praga.com» senza l'espressa autorizzazione scritta
Per informazioni
Tel. +39 320 0286339
E-Mail info@e-praga.com